sabato 4 agosto 2007

Primo

Direi di andare in ordine cronologico nel mio riassunto: ho sempre poco tempo quindi andrò avanti un po' alla volta.

Ho già detto che Vasco, con grande dspiacere è stato venduto, questo ha comportato l'urgenza di acquistare un nuovo camper, visto che le ferie erano vicino.

A giugno ho alternato ore con la testa sui libri per il concorso, ad ore con Mauro che mi aggiornava su tutti i mezzi che aveva trovato in vendita, tra annunci e internet, avremo esaminato centinaia di mezzi, per fortuna in rete si trovano le foto e quindi abbiamo patuto scartare senza vederli molti camper, altrimenti sarei immattita.

Vi tralascio tutto il lavoro che il mio dolce maritino ha fatto: alla fine la tabella che si era preparato riportava una ventina di mezzi tra cui sette o otto nella zona di Firenze, un sabato pomeriggio, parcheggiati i pargoli, siamo riusciti a partire.

Primo da vedere in Località PAPERINO - Prato, già il nome del posto mi ha messo di buon umore.

Sarà stato il posto, sarà stata la signora simpatica, questo amper mi è piaciuto molto, andondo poi a vedere gli altri in zona li paragonavo a lui ed ero sempre più convinta che era quello giusto. Ovviamente ne abbiamo trovati anche due che erano mooolto belli, ma il prezzo era anche notevolmente più alto e in più erano un po' troppo appariscenti per il nostro carattere.

Insomma per farla breve a fine pomeriggio siamo tornati a Paperino per vedere ancora una volta l'oggetto dei nostri sogni poi siamo tornati a casa.

Per la verità ci abbiamo pensato ancora un po', ma non molto visto che il sabato successivo avevamo già sistemato tutto e siamo andati a prenderlo.

tatarata...Signore e Signori ecco a voi PAOLINO PAPERINO


2 commenti:

Mafalda ha detto...

Bello, Paolino Paperino! E bravi, ma sì dai, ogni tanto ci vuole una ventata di novità. Pensa che PP vi accompagnerà negli anni più belli, ora che i ragazzi cominciano a crescere e a partecipare ai vostri viaggi in modo più attivo. Quando dismetterete PP Edoardo sarà probabilmente maggiorenne e Amerigo avrà la morosetta... voi, qualche capello bianco in più, esperienze di vita e storie da raccontare...

Mela ha detto...

grazie :-)
secondo me le tradurresti benissimo le poesie, sei poeta dentro... ;-)