domenica 20 aprile 2008

Com'è piccolo il mondo!

Figuriamoci l'Italia!
Ieri mi arriva un sms dalla mia amica Maf di Bologna che mi chiede se conosco Tizio, di Arezzo, trapiantato a Padova che ha lavorato così e cosà, che stava parlando all'assemblea della sua ong.
Sorrido, è un carissimo amico di famiglia, diciamo che si il mio Amore è così in parte lo è anche grazie a lui, c'è stato un breve scambio di messaggi terminato con un "credo si a nata una bella amicizia".
Io purtroppo l'ho frequentato poco perché si è trasferito appena l'ho conosciuto, ma so che persona straordinaria sia e non stento a credere che Maf lo abbia accolto subito tra i suoi amici e lo stesso vale per lui, ne sono certa.
Stamani mentre sfaccendavo mi è tornata in mente questa cosa, e mi ha messo allegria pensare che ieri a Bologna c'erano due nostri amici, di due città diverse, ma entrambi legati ad Arezzo per motivi diversi, che si sono conosciuti e che per qualche minuto hanno pensato a me e alla mia famiglia.
E' proprio piccolo il mondo!!!!!! Nonché bellissimo e spesso sorpendendente!

4 commenti:

DAIDE ha detto...

Veramente interessante il tuo blog se vuoi conversare qui ci i sono tanti amici che la pensano come te.



http://sognonuvole.blogspot.com
http://lospaziodigiacomo.blogspot.com

Mafalda ha detto...

Carissima, eravamo a Padova!
Ancora un po' e scoprivamo di esser cugini... è stato bellissimo.
Fra l'altro, per una serie di coincidenze (uno degli altri relatori non è venuto) siamo stati lui e io i conferenzieri del pomeriggio. Lui ha parlato un'ora, io solo 20 minuti. Lui della migrazione vista dal punto di vista di chi lavora nell'ambito della mediazione culturale in mezzo ai migranti, io dal punto di vista di chi è stato straniero in un altro paese.
Sintonia assoluta.
Davvero, il vostro amico "Tizio" ;) è una gran bella persona!
Maf

patrizia ha detto...

ma che bello però:-)

Marta ha detto...

E' proprio vero, il mondo è verametne piccino picciò!