giovedì 7 agosto 2008

Eccomi di ritorno

Il viaggio in Corsica ci è piaciuto molto.
Le traversate (anda e rianda) sono state tranquille, il mare era calmo e i bracceletti contro la nausea sono stati bravi.
L'isola è davvero bella, i paesaggi stupendi e la natura ancora abbastanza selvaggia.

I Melotti non sono stati traumatizzati dal taglio della treccia e il
consenso per il nuovo look è stata unanime.

Certo il ritorno al lavoro è sempre tragico...con questo caldo poi.... ma per fortuna oggi è il patrono e quindi si fa festa, la prossima settimana è pure corta per via di ferragosto, quella dopo porto i bambini qualche giorno a La Verna in campeggio...beh poteva essere decisamente peggio.

Ho riportato tante cosine dei ricordi, quelle di cui parlavo nel meme a cui mi ha invitato Valverde sulle 6 cose che mi piacciono.
Due rametti di oleandro che messi nell'acqua stanno

facendo già le radici e quindi credo che riuscirò a farne delle belle piantine.


Due tralci di piante grasse che ho messo nel vaso spero che prendano di solito lo fanno senza problema.


Diversi sassi di forme e colori e dimensioni diverse.


Due rametti secchi con attaccati dei semi che non avevo mai visto.
Qualche cosetta comprata tra cui un asciugamano con testa corsa.

Proprio un bel bottino direi...


5 commenti:

Labelladdormentata ha detto...

Vedo anche che qualcuno, di cui non faccio il nome, sta diventando più alto di te....e qualcun altro ha perso un po' di denti davanti...
Un grande abbraccio a tutti! Dimenticavo, stai molto bene con i capelli così! baci

Mela ha detto...

Direi che quel qualcuno è già più alto di me sig...sob...

Arsenia ha detto...

La corsica è bellissima e ho una foto proprio dove l'avete fatta voi. A quel tempo c'era solo Arseniuccia, che era piccina picciò!!

Mafalda ha detto...

Non vedo l'ora di rivedervi e abbracciarvi di pirzona pirzonalmente. Settembre si avvicina e io avevo fatto un vaticinio, quindi vedi di darti da fare prima del radunapoli.
Chi ha orecchie per intendere...
;)))

Mela ha detto...

Cara Maf darsi da fare evidentemente non basta...sob...