mercoledì 3 marzo 2010

Che mamma de(l)genere!

Oggi è il Compleanno di Amerigo, causa diponibilità della sala faremo la festa sabato (che è il mio compleanno) e festeggeremo anche il compleanno di Eduardo (che è domenica). Da una settimana mi sto arrabattando per organizzargli la caccia al tesoro da fare alla festa, in più inviti, cose da preparare, da comprare, da portare, si aggiungono ai quotiani porta uno di qua l'alto di la, lavoro, spesa, cucina. E così ieri sera mentre il sonno si stava impossessado di me un pensiero piomba in testa e mi fa spalancare gli occhi: La torta!!!! Non ho fatto la torta per portare a scuola!!!!!!!!!!!!
Per una frazione di secondo ho pensato di alzarmi e andare a prepararla, poi la pendola ha insorabilmente battuto dodici rintocchi: non ce l'ho fatta.
Stamani alle setto ho svegliato i ragazzi come al solito, li ho preparati e nutriti e poi ho preso coraggio e ho detto ad Amerigo quanto successo, ho visto per un attimo un ombra passargli in quegli occhioni azzurri come il cielo di primavera, ma non si è lamentato, e anzi con la sua solita dolcezza ha acconsentito volentieri a venire con me al forno pasticcere a scgliere il dolce. Abbiamo comprato due crostate, la candelina 9 rossa (il suo colore preferito) e il succo alla pera che a lui piace tanto, è andato a scuola felice come sempre, ma io mi sento un po' così... non mi era mai capitato nella mia carriera di mamma! vabbè c'è sempre una prima volta!!!

1 commento:

valverde ha detto...

I miei auguri a tutti voi della Melafamiglia al completo ve li faccio qua... un bacione e passate dei bellissimi compleanni...
ciao cara
valverde